de
  • Le piste da fondo, che attraversano gli altipiani innevati, schiudono suggestivi panorami sulle cime del Latemar e delle Dolomiti.
    Piste dovvunque

    Le piste da fondo, che attraversano gli altipiani innevati, schiudono suggestivi panorami sulle cime del Latemar e delle Dolomiti.

  • La storia della Marcialonga è strettamente legata a quella dello sci di fondo in Trentino e in Italia.
    Sci di fondo

    La storia della Marcialonga è strettamente legata a quella dello sci di fondo in Trentino e in Italia.

Sci di fondo

La Val di Fiemme è nota per le sue numerose piste per lo sci di fondo.

Il Centro del fondo di Passo Lavazè offre 80 km di piste con tracciati in grado d’esaudire i desideri di ogni sportivo.
Le piste, che attraversano gli altipiani innevati, schiudono suggestivi panorami sulle cime del Latemar e delle Dolomiti, consentendovi d’immergervi nella natura incontaminata.

Il Centro dello sci di fondo del Lago di Tesero, che lo scorso anno è stato visitato da più di 25.000 ospiti circa, ha in serbo per voi oltre 18 km di piste sempre innevate. I suoi tracciati sono strettamente legati alla tradizionale Marcialonga annuale e, inoltre, qui ebbero luogo i Mondiali del 1991 e del 2003. Quest’anno, il Lago di Tesero sarà per la terza volta sede di gara dei Campionati mondiali di sci nordico FIS 2013!

Campionati mondiali di scI nordico ’13 

In Val di Fiemme sono state organizzate oltre 100 gare di Coppa del Mondo solo negli ultimi 20 anni e, inoltre, le due tappe più recenti del “Tour de Ski” hanno riscosso la maggior parte dell’interesse televisivo della stagione invernale.

Dopo le edizioni del 1991 e del 2003, nel 2013 la Val di Fiemme ospiterà nuovamente i Campionati mondiali di sci nordico.

Marcialonga, la maratona di sci fondo

Ogni ultima domenica di gennaio, ha luogo la tradizionale Marcialonga. In occasione di questa maratona di sci di fondo, i partecipanti mettono alla prova la loro abilità lungo un percorso di 70 km da Moena a Cavalese, attraversando Canazei, Predazzo e il Lago di Tesero al cospetto del meraviglioso paesaggio innevato della Val di Fiemme e della Val di Fassa.

La storia della Marcialonga è strettamente legata a quella dello sci di fondo in Trentino e in Italia.